Prevenzione ed Igiene Orale

L’igiene orale è la base per conservare uno stato di salute ottimale del cavo orale.

L’igienista dentale (figura professionale laureata) si occupa sia dell’insegnamento delle tecniche corrette di igiene orale, sia della rimozione dei depositi batterici sopra e sotto gengivali (placca batterica) responsabili delle più diffuse patologie del cavo orale (carie e parodontite).

L’igienista potrà dare informazione riguardo un’alimentazione corretta per prevenire disturbi dentari come ipersensibilità, erosioni e carie recidivanti.

A completamento della seduta di igiene professionale, le superfici dei denti verranno lucidate tramite paste per profilassi e spray sbiancanti a base di glicina e bicarbonato.

La terapia di mantenimento è la fase in cui il paziente viene inserito in un sistema personalizzato di richiami periodici , allo scopo di individuare e trattare eventuali recidive delle patologie.

La fluoroprofilassi è una metodica di prevenzione della carie dentale attraverso l’utilizzo di fluoro, che per mezzo di applicazioni topiche, si lega alla struttura dentale, rafforzandola.